Chatta con noi X
SCRIVI
INDIA - MITI E MISTERI DEL RAJASTHAN E VARANASI

Partenze giornaliere dal 03/04/2019 al 30/04/2020



DESCRIZIONE

13 giorni / 12 notti

Alla scoperta del Rajasthan, la terra dei maragià e dei pellegrinaggi, della spiritualità e delle metropoli, dei villaggi del deserto e delle remote valli montane. Le imponenti fortezze e gli spettacolari templi raccontano la storia dell’India medievale, portano indietro nel tempo e fanno rivivere l’atmosfera di un glorioso passato fatto di ricchezza e supremazia. Delhi, Udaipur, Jodhpur, Bikaner, Jaipur, Agra, Varanasi: ogni città è diversa dall’altra e ha un proprio colore, una propria storia da raccontare. Ogni meta, ogni visita lascerà senza fiato.

TAPPE PRINCIPALI

  • DELHI
  • AJMER
  • PUSHKAR
  • UDAIPUR
  • JODHPUR
  • JAISALMER
  • BIKANER
  • JAIPUR
  • AGRA
  • VARANASI

su richiesta

dai principali aeroporti

1° GIORNO: DELHI

Check-in e accoglienza in aeroporto. Delhi, la città delle città, capitale politica della più grande democrazia del mondo, è piena di storia e allo stesso tempo una vibrante metropoli. Il suo passato glorioso è visibile in ogni punto della città e ce ne rendiamo conto ancora di più grazie al contrasto con le moderne costruzioni. Nel pomeriggio visiterete la old Delhi, caratteristica e sempre affollata nelle piccole viuzze piene di mercati; nel centro si trova la moschea Jama Masjid, voluta dall’imperatore Shah Jahan, di marmo bianco e pietre arenarie, esemplare caratteristico di architettura persiana. Concedetevi un tour sui risciò tipici del luogo prima di arrivare in hotel. Pernottamento in hotel.

2° GIORNO: DELHI / AJMER / PUSHKAR

Trasferimento in mattinata alla stazione di Delhi per prendere il treno diretto ad Ajmer. Ajmer è circondata dalle colline di Aravali che la tradizione chiama Ajay Meru, da cui deriva il nome della città. Oggi questo centro rappresenta una meta di pellegrinaggio sia per i musulmani che per gli hindu che vengono qui per venerare Dargah Sharif, luogo in cui giacciono resti di martiri diventati santi. A seguire visita a Pushkar, una città sacra che un hindu devoto almeno una volta nella vita deve visitare, descritta in numerosi libri dal poeta Kalidas. Qui potrete visitare il tempio del Dio Brahma, creatore di ogni cosa; verrete rapiti dal fascino di questo luogo mistico. Check-in in hotel e visita nel pomeriggio al Brahma Temple e lago di Pushkar. Pernottamento in hotel.


Il tempo di Brahma è veramente unico nel suo genere: variopinto e sempre affollato di hindu devoti, è costruito in marmo e decorato con monete d’argento. La leggenda narra che il lago Sarovar (detto anche Pushkar) sia apparso miracolosamente, alla caduta di un fiore di loto dalle mani del dio Brahma. Questo bacino acquifero è uno dei più visitati dai pellegrini in India, che non possono definirsi tali se almeno una volta non si sono completamente immersi in queste acque.

3° GIORNO: PUSHKAR / UDAIPUR

Dopo la colazione in hotel partite in direzione Udaipur. I soprannomi che gli sono stati conferiti sono molti: Venezia dell’est, città bianca, città dei laghi. Comunque la vogliate chiamare, questo luogo narra l’antica gloria dei maragià: qui è possibile un tour in barca del lago Pichola accanto al palazzo reale, e vi sembrerà davvero di essere a Venezia. Check-in in hotel. Nel pomeriggio tour a piedi del palazzo Maharana e del tempio Jagadish. Ritorno e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: UDAIPUR / JODHPUR

Dopo la colazione partite per visitare il tempio Ranakpur Jain. Questo edificio è considerato il capolavoro per eccellenza dell’architetto Depa, rappresentato negli intagli marmorei. E’ situato in una zona tranquilla circondata dalla foresta e al suo interno ci sono molte statue che vengono considerate senza eguali, testimoni del patrimonio culturale indiano. Continuate verso Jodhpur, città blu, del sole, e seconda città per grandezza del Rajasthan dopo Jaipur. La fortezza di Mighty Mehrangarh sovrasta la città; i bazar sono diffusi e qui potrete vedere ogni genere di prodotto manifatturiero locale. Check-in in hotel e pomeriggio libero. Pernottamento in hotel.

5° GIORNO: JODHPUR / JAISALMER

Dopo la colazione proseguite il vostro viaggio verso Mehrangarh Fort e Jaswant ThadaMehrangarh Fort è una delle fortezze più grandi di tutto il paese, fusione perfetta di stili e influenze differenti. Narra la storia delle coraggiose donne Jauhar e ancora si possono notare i simboli che ne testimoniano la storia all’entrata della fortezza. Jaswant Thada è il cenotafio del maragià Jaswant Singh II; esempio di architettura in India, con un memoriale in marmo costruito da scultori indiani: le pietre sono sottili e lucide, e nel momento in cui il sole si riflette sulla loro superficie si crea un effetto unico e avvolgente. Continuate verso Jaisalmer, fondata nel 1156 a.C. Nel medioevo la sua prosperità fu la conseguenza della posizione strategica sulla via del commercio di Egitto, Arabia, Persia, Africa e Occidente. Pernottamento in hotel.

6° GIORNO: JAISALMER

Durante la mattinata visiterete la città, la fortezza, le Havelis, Gadi Sagar e il museo. Nel pomeriggio verso le 16 potrete fare un’escursione nel deserto per godervi un giro sul cammello e vedere il tramonto sulle dune di sabbia. Pernottamento in hotel.

7° GIORNO: JAISALMER / BIKANER

Dopo la colazione andate a Bikaner, un’oasi nel deserto di Thar. Fondata nel 1488 a.C. da Rao Bika Ji, è collocata nella parte nord-ovest dello stato del Rajasthan. L’architettura di edifici e monumenti testimonia il processo di civilizzazione del Rajput. Check-in in hotel. Visita alla fortezza di Junagarh e giro sul tipico tuk tuk in città. È un complesso di edifici con all’interno opere recentemente restaurate e passando attraverso ai cancelli, si ha l’idea di partecipare ad una processione, proprio come accadeva una volta. Check-in in hotel. Pernottamento in hotel.

8° GIORNO: BIKANER / JAIPUR

Colazione e trasferimento verso Jaipur. Jaipur, la città rosa fondata 300 anni fa, è ben organizzata, stimolante e colorata testimone della ricca tradizione del Rajasthan, terza delle città del triangolo d’oro dell’India del Nord. La capitale, famosa per le sue arenarie rosa, è stata fondata dal Re Sawai Jai Singh II e realizzata secondo i dettami dell’architettura tipica indiana. Check-in in hotel. Pernottamento in hotel.

9° GIORNO: JAIPUR

In mattinata farete uno stop al Hawa Mahal per scattare qualche foto alla splendida facciata di questo edificio costituito da centinaia di finestre colorate, in puro stile Rajasthani con pinnacoli dorati nella parte superiore che servivano alle dame di palazzo per assistere alle cerimonie senza essere viste dall’esterno. Alla fortezza di Amber, residenza dei Maragià fino al 1727, potrete salire in spalla ad un elefante ed entrate nella corte all’interno del palazzo, un’esperienza da vero maragià! Nel pomeriggio visita al palazzo della città, dove potrete ammirare capolavori tessili e la tesoreria. In seguito, visiterete l’osservatorio voluto dall’astronomo Maharaja Sawai Jay Singh II intorno al 1724 e ancora utilizzato. Ritorno e pernottamento in hotel.

10° GIORNO: JAIPUR / AGRA / DELHI

Dopo colazione partite alla volta di Agra per visitare Fatehpur Sikri, costruita dall’imperatore Akbar il grande. Agra è situata sul fiume sacro Yamuna, considerato un po' il fratello del notissimo fiume Gange; è la città famosa per ospitare il Taj Mahal, una delle sette meraviglie del mondo, simbolo di amore e splendore. Check-in in hotel. Nel pomeriggio visiterete il Taj Mahal, uno dei luoghi più sacri e visitati di tutta l’India dove hanno vissuto gli imperatori più importanti. I monumenti principali della città sono stati tutti voluti da questi sovrani tra il sedicesimo e il diciassettesimo secolo a.C. in un misto di architettura persiana e indiana. In serata vi dirigerete ad Agra per riprendere il treno per Delhi. All’arrivo check-in in hotel e pernottamento. 

11° GIORNO: DELHI / VARANASI

In mattinata andrete all’aeroporto per imbarcarvi sul volo per Varanasi, una città sacra e magica, luogo di rituali sacri pubblici. Il nome della città fonde quelli dei due fiumi che la circondano: Varuna ed Assi. Appena arrivati farete un’escursione al Sarnath Archeological Museum, dove Buddha per la prima volta ha pronunciato il suo primo sermone. Check-in in hotel. In serata parteciperete alla cerimonia Ganga Arti che si svolge sul fiume Gange. Ritorno e pernottamento in hotel.


 

12° GIORNO: VARANASI / DELHI

In mattinata potrete godervi un tour sulle acque del Gange: svegliatevi però prima dell'alba per godervi uno spettacolo mozzafiato e fate un giro nella città antica prima di tornare in hotel per la colazione. Sarete poi accompagnati all'aeroporto per prendere il volo per Delhi, passerete lì l'ultima notte per ripartire il giorno dopo.

13° GIORNO: DELHI

Colazione e trasferimento in aeroporto per prendere il volo di rientro.

Da non perdere

SFUMATURE INTENSE - Africa e Medio Oriente

guarda LE PROPOSTE >

SCOPERTE INASPETTATE - Nord America e Messico

guarda LE PROPOSTE >

ARMONIE INSOLITE - Asia e Oceania

guarda LE PROPOSTE >

GOCCE D'OCEANO - Mari e Oceani

guarda LE PROPOSTE >