Chatta con noi X
SCRIVI
INDIA - SORPRENDENTE SUD DELL’INDIA

Partenze giornaliere dal 03/04/2019 al 30/04/2020



DESCRIZIONE

13 giorni / 12 notti

India, un continente più che una singola nazione. Fatta di due emisferi di cui uno, quello del sud, composto da mille sfaccettature. Questo viaggio guida alla scoperta del sud dell’India, con la sua cultura dravidica, le gigantesche torri Gopuram dei templi hindu, la natura verdeggiante, la cultura del massaggio ayurvedico, i mantra, le sinagoghe, le house boat, gli aromi delle spezie e le piantagioni di tè. Da Bangalore verso l’est oceanico dell’antica Madras, e più a sud con destinazioni spesso lontano dai luoghi comuni fino a Madurai, per secoli centro di pellegrinaggio, per concludersi sulla costa ovest: un percorso sorprendente fra tradizioni, filosofie, religioni, spiritualità e storia.

TAPPE PRINCIPALI

  • BANGALORE
  • HASSAN
  • MYSORE
  • CHENNAI
  • MAHABALIPURAM
  • PONDICHERRY
  • DARASURAM
  • TANJORE
  • TRICHY
  • CHETTINAD
  • MADURAI
  • PERIYAR
  • ALLEPPEY
  • COCHIN

su richiesta

dai principali aeroporti

1° GIORNO: BANGALORE

Al vostro arrivo in aeroporto sarete accolti e trasferiti privatamente all’hotel. Tour della città, capitale del Karnataka, che rappresenta un vero viaggio attraverso le tappe che hanno costruito la storia dell’India medievale. Vi accoglierà il suo caos misto a tranquillità, i suoi ritmi incalzanti e un mix di influenze diverse. Pernottamento in hotel.

2° GIORNO: BANGALORE / HASSAN

Dopo la colazione partirete alla volta di Hassan. Check-in in hotel. Escursione a Belur e Halebid, a circa 30 km da Hassan. Belur è una città fiorita ottocento anni fa durante il regno degli Hoysala e la sua magnificenza è rintracciabile nel tempio Chennakesawa. Perfettamente conservato, gli intagli nelle lucide rocce nere narrano storie epiche. Poco distante inoltre si trova un altro tempio: quello di Hoyasalesvara, dedicato a Shiva. Anche in questo caso le abilità degli artisti si intuiscono facilmente, grazie agli intagli finissimi ed eleganti, rappresentanti divinità, animali e uomini. Pernottamento in hotel.

3° GIORNO: HASSAN / MYSORE

Dopo colazione potrete raggiungere Mysore e sulla strada fermatevi a Sravan Belagola dove si trova una statua alta 17 metri raffigurante il primo grande saggio Gommateshwara Bahubali. Mysore, città di palazzi e antichi splendori, era la residenza della famiglia reale. Check-in in hotel. Durante un tour della città nel pomeriggio potrete visitare i luoghi di maggior interesse: il museo del sultano Tipu, il palazzo Mysore, il tempio Chamundi Hill e lo Sri Chamundeswari. Pernottamento in hotel.

4° GIORNO: MYSORE / CHENNAI

Colazione in hotel. Mattinata libera. Trasferimento alla stazione di Mysore per prendere il treno per Chennai. Chennai, formalmente conosciuta come Madras, capitale del Tamil Nadu, lungo la costa della Baia del Bengali, è fiorita dopo il 1639, quando l’India dell’est britannico stabilì una fortezza e un centro per il commercio. Trasferimento privato verso l’hotel e check-in. Pernottamento in hotel.

5° GIORNO: CHENNAI

Dopo la colazione visiterete il museo del Governo che custodisce una serie di splendidi bronzi, tra cui uno raffigurante il Dio Shiva nella posa cosmica danzante e delle sculture prodotte durante la dinastia Dravidica. In seguito, visiterete la cattedrale di Santhome, dove l’apostolo Tommaso visse e predicò il Cristianesimo. Continuate il viaggio fino ad arrivare a Marina Beach, la seconda spiaggia per lunghezza nel mondo. Escursione a Kanchipuram, “la città dorata” con circa 125 santuari, tutti antichi e datati al 200 a.C.; questo luogo è anche famosa per la sua seta, materiale dei preziosi e tipici sari. Ritorno e pernottamento in hotel.

6° GIORNO: CHENNAI / MAHABALIPURAM / PONDICHERRY

Dopo la colazione partite per Pondicherry e sulla strada visitate Mahabalipuram anche conosciuta come Mamallapuram. Situato sulla costa della baia del Bengali, da questo antico porto per secoli le navi sono salpate non solo per trasportare merci, ma anche persone che migravano verso Indonesia, Thailandia e Cambogia. Il tempio in riva al mare è imperdibile, circondato da giardini che emulano i progetti delle antiche strutture, con lavorazioni di pregio raffigurati dei, animali ed eroi. Viaggio verso Pondicherry. Adesso conosciuta come Puducherry, è una cittadina sul mare che una volta era un insediamento francese; questa influenza culturale è ancora viva e si scorge nei monumenti e nei nomi delle strade. Check-in in hotel. Nel pomeriggio visiterete l’ashram Sri Aurobindo, luogo dove yoga e scienza moderna si incontrano, fondato da Sri Aurobindo nel 1926. Visita al museo e alla chiesa del Sacro Cuore di Gesù. Pernottamento in hotel.

7° GIORNO: PONDICHERRY / DARASURAM / TANJORE

Sulla strada verso Tanjore potrete visitare i templi Darasuram Hindu. Il tempio Airavatheeswarar, costruito dal re Rajarajan II, dedicato a Shiva, è un esempio eccellente di architettura indiana, diventato patrimonio dell’Unesco. Continuate verso Tanjore, detta anche Thanjavur. E’ stata capitale dell’impero Chola dal quattordicesimo al tredicesimo secolo a.C., è diventata poi parte del regno Vijaynagar, che passò poi sotto il potere britannico. Per anni è stato il centro culturale, politico e religioso del sud del paese. Check-in in hotel. Infine, visiterete il tempio hindu di Brihadeeswara, con le altissime e bellissime torri gopuram. Pernottamento in hotel.

8° GIORNO: TANJORE / TRICHY / CHETTINAD

Dopo colazione partite per Chettinad e sulla strada visitate Trichy. Tiruchirappalli, universalmente conosciuta come Trichy, non è solo un punto di snodo tra due tappe, bensì una meta vera e propria per visitare bazaar e templi. È molto grande e affollata, ha un carattere incisivo e una lunga storia da raccontare per il fatto di essere stata sotto dominazioni diverse. Il Rock Fort Temple troneggia sulla città e per arrivare in cima bisogna salire più di 400 gradini. Continuate verso Chettinad, una città che vi arricchirà moltissimo: patrimonio culturale, gastronomia esotica e dimore antiche sono gli ingredienti base di questa tappa. Pernottamento in hotel.

9° GIORNO: CHETTINAD / MADURAI

Dopo colazione dirigetevi verso Madurai. Una delle città più antiche di tutta l’India, che è stato centro di pellegrinaggio per secoli. Check-in in hotel. A Madurai, al Tirumalai Nayak Palace visiterete la dimora del re più famoso della dinastia Nayak. Vi accoglierà un immenso salone, tre grandi ali e una corte; parte degli appartamenti sono perfettamente conservati e all’interno sono stati adibiti a musei. In seguito, visitate il Meenakshi temple, dedicato alla divinità Shakti, famoso per i suoi coloratissimi gopuram. La sera potrete assistere alla cerimonia in cui la statua in bronzo di Shiva viene portata nella stanza da letto di Parvati, accompagnata da una processione che canta e prega. Pernottamento in hotel.

10° GIORNO: MADURAI / PERIYAR

Dopo la colazione andate verso Periyar, primo stop nello stato del Kerala, uno dei più importanti di tutta l’India. Nei parchi potrete godere della bellezza che la natura vi offre: foreste verdeggianti e giardini di spezie. Check-in in hotel. Nel pomeriggio visiterete il Periyar Wildlife Sanctuary e potrete sperimentare un’escursione su una casa galleggiante al lago Periyar (a seconda dell’altezza dell’acqua).

11° GIORNO: PERIYAR / ALLEPPEY

Ad Allepey salirete su una casa galleggiante. Queste strutture offrono gli stessi comfort di un hotel: camere ben arredate, toilette moderne, accoglienti sale da pranzo, cucine e addirittura terrazzi. Tutto questo è immerso nella natura e potrete scorgere ovunque palme e acqua. Notte sulla casa galleggiante.

12° GIORNO: ALLEPPEY / COCHIN

Cochin è una città portuale e nell’antichità è stata un punto strategico per lo scambio commerciale di prodotti come spezie, tessuti e olii; è stata inoltre campo di battaglia per le superpotenze europee che ambivano al controllo di questo territorio. I portoghesi per primi arrivarono in questo luogo e due anni dopo, il leggendario Vasco da Gama approdò qui: fu il primo degli Europei a costruire una fortezza. Check-in in hotel. Nel pomeriggio visiterete la città vecchia e il Mattancherry Palace, anche conosciuto come Dutch Palace e la sinagoga, la più antica fra quelle del Commonwealth. La sera assisterete ad una performance del Kathakali show. I ballerini vi racconteranno le gesta epiche degli antichi Hindu, indossando elaborati costumi e trucchi di scena. Pernottamento in hotel.

13° GIORNO: COCHIN

Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro.

Da non perdere

SFUMATURE INTENSE - Africa e Medio Oriente

guarda LE PROPOSTE >

SCOPERTE INASPETTATE - Nord America e Messico

guarda LE PROPOSTE >

ARMONIE INSOLITE - Asia e Oceania

guarda LE PROPOSTE >

GOCCE D'OCEANO - Mari e Oceani

guarda LE PROPOSTE >